venerdì 14 marzo 2014

Ci sono ...sono in Baja California Sur (scusate il ritardo)


Giorni pieni di cose da fare , di nuovi contatti, di nuovi orizzonti, ma giorni maledettamente impegnati nelle cose piu semplici, come comprare pentole e forchette per mangiare, asciugamani per fare la doccia...l'avventura di Veracruz ha trasformato il mio arrivo in un naufragio...

Fortunatamente le splendide persone che conoscevo a La Paz mi hanno aiutato e non dimenticherò mai... 

Qualche giorno in un appartamento ed ora finalmente nella casa, Umile ed onesta mi hanno detto ...è cosi ... da mettere a posto in varie cose, ma potenziale...ora c'è la musica e tappeti colorati....

Prime impressioni....
E' tutto facile, fai le cose in un secondo e hai tempo per tutto.... bhe allora bastava andare ad Avezzano....poi giri una quadra a destra e il mare azzurro pieno di sole mi ricorda in un istante perchè ho scelto questo posto.....

Tra pochi giorni finirò di mettere a posto le prime cose di sopravvivenza e avrò tempo per me stesso
e per scoprire spiagge infinite di un mare azzurro profondo....

Laura è alle prese con problemi di smistamento gattucci con tutto il dolore che gli comporta, spero di starle vicino abbastanza e spero che i miei amici parteciperanno con il cuore alla soluzione di  questo ultimo problema che abbiamo...

Per altro che dire ....Vi aspetto in paradiso....







sabato 8 febbraio 2014

Muffa a Veracruz........

Siamo ancora qui.......
La dogana è un ostacolo complesso in Messico se poi ci si affida a due imbecilli
il risultato è assicurato....la macchina è fuori spero presto le altre cose.....
Ma la vita se ti toglie qualcosa ti da anche altro da valorizzare, ho avuto la fortuna di avere Pablo con me e quel peloso sucita simpatie estreme.... ho conosciuto ( o HA conosciuto) persone molto belle che mi hanno aiutato e mi stanno aiutando molto e che non dimenticherò per il loro calore, la loro generosità.

Silvia e Carlos due persone che qui si sono fatte il culo per riuscire per essere a galla in questo mondo due persone con storie diverse e dure che pero non hanno perso il sorriso e la voglia di aiutare il prossimo....grazie per il vostro cuore.

Hanno un bellissimo ristorante in cui gravitano persone dalle storie diverse, ma sempre molto belle, come  Carlos Peraza, insegnante universitario a Parigi che ora produce formaggio Francese sulla Sierra di Querètaro, come Maria Guiterrez che ha lasciato  una Trader Bank NewYork per lavorare con gli indigeni del centro del Messico, insomma un miscuglio di anime che ho avuto la fortuna incontrare mentre la mia muffa avanzava....

Comunque la Baja è li...la Baja aspetta.......

Ed io non mollo.....

Dogana NUN TE TEMO.....!!!!









lunedì 27 gennaio 2014

Veracruz days....


Siamo in Messico...siamo a Veracruz....
Più volte in questi momenti mi sembrava di sognare, di vivere un film in cui un cinquantenne ed un cane se ne vanno in giro per il latinoamerica...pensavo...ma dove andranno questi due sciamannati....
ed invece sono io ed invece siamo noi....Io ed il peloso testone.....

L'impatto con tutto è stato molto bello , in questa parte di mondo si è molto rilassati ae mi sento bene lontano dall'aggressivita  dei nostri lidi, tutto scorre ta sorrisi e tranquillità...Pablo poi è una "Superstar" mi fermano per chiedere cosa sia quella massa di pelo che cammina....

I miei momenti vagano tra letture ed attesa per il ritiro della macchina, cosa che mi da abbastanza stress, perchè posso controllare poco...vedremo cosa succede domani....

Passeranno anche questi momenti in cui si sedimenteranno ricordi semplici, incontri fortuiti, sorrisi veloci, giorni in cui il distacco dalla mia vita ancora brucia e mi fà compagnia su una spiaggia del Messico del Sud...













martedì 21 gennaio 2014

Parigi...poi verso Ovest

Ci siamo, il distacco è stato doloroso, profondo e lacerante, ma siamo a Parigi......

Il primo step è fatto , viaggio tranquillo Pablo fantastico dopo aver espletato potetentemente sul marmo bianco del Charles de Gaulle in pochi minuti si è integrato perfettamente nella famiglia Mora.

Che bello avere amici come loro.....

Mattinata di cappuccino e torta di mele con un cielo plumbeo..però belle sensazioni...

La macchina arriverà il 26 quindi avrò tempo di visitare la ridente Veracruz, tagliarmi sti capelli da Mago G che sono ingestibili ed assorbire il fuso....

Stasera mi rilasserò (speriamo)  con Roma-Juventus in streaming all'aereoporto CDG........

Daje Pablo...Daje Tutto....

Si va verso Ovest........








 

venerdì 10 gennaio 2014

Giri e pensieri....l'ultima settimana Romana....


Sto girando in moto, per quanto posso nell'umidità di questo Gennaio 2014, ritrovo pensieri e momenti vissuti in ogni angolo dei posti della mia vita romana, negozi, bar, incroci, tutto sembra scivolare dolcemente verso un saluto sereno......

Ho poche cose da rimproverarmi, e non lascio casini in giro (non è poco per chi va via da questo paese...) dagli amici che saluto ricevo incoraggiamento e tanti "hai fatto proprio bene..mitico"...bhe per ora  so che faccio bene, se ho fatto bene e se sono mitico, ne riparleremo tra qualche anno, ora è il momento della forza e del distacco poi sarà quello delle considerazioni....

Per ora va bene così........


giovedì 2 gennaio 2014

-19


No non è la temperatura di questo dolce inverno e neanche i punti che fanno soffrire i cugini laziali (quelli sono di più) ....sono i giorni che mi dividono dal salto,che passeranno lentamente con in mente tanti pensieri e tante immagini di questo che lascerò....

Continuo a selezionare cose che rimarranno (poche ) da quelle che sto gettando , cose anche di inutile valore ma che hanno segnato un pezzo anche minimo della mia vita, pensavo di incontrare più dolore nel farlo, ma devo dire che vivo questo distacco con molta dolcezza, sorpendendomi ….

Dicevamo -19…. Poi si salta ..a me e Pablo ci attendono 10 giorni di fuoco, di puro orizzonte sconosciuto che sa però di vita nuova….




martedì 10 dicembre 2013

Toyota parte ci vediamo a Veracruz.....


Il mio toyota è pronto tra poche ore sara su un container in una nave battente bandiera Panamense, dentro c'è tanto della nostra vita, le cose che porteremo con noi che serviranno , le cose che ci ricorderanno un po di questa vita....
Mi dicono che sarà come rinascere, lo spero, anche se ho avuto tanto da questi 50 anni.....
Un'altro passo verso questa meta con 29 giorni a seguire un puntino verde su una mappa....
Buon viaggio mia fedele Toyota.......